Caratterizzazione dei PCM’s

Home Caratterizzazione dei PCM’s
Caratterizzazione dei PCM’s (phase change materials)

Alcuni materiali hanno la capacità di immagazzinare e rilasciare grandi quantità di energia, modificando il loro stato fisico: sono chiamati Phase Change Materials (PCM). Possono essere utilizzati ad esempio per ridurre al minimo la necessità di condizionamento e riscaldamento: incorporati in pareti di edifici, assorbono calore quando la temperatura esterna è elevata per poi rilasciarlo quando la temperatura diminuisce. Questo mantiene la casa ad una temperatura confortevole.  Migliorare la conducibilità termica del PCM è un elemento importante per aumentare le prestazioni dei materiali per tale applicazione. Un altro utilizzo dei PCM nell’industria è l’uso di calore residuo di reazione esotermica come fonte di energia. In molte applicazioni la temperatura di Cambiamento di fase ed una elevata entalpia di fusione sono ovvi requisiti per questi materiali.  Tuttavia, vi è un altro parametro importante: la stabilità ciclica, al fine di utilizzare il PCM tante volte per lo stoccaggio e il rilascio del calore, a seconda dell’applicazione.

LE NOSTRE SOLUZIONI

microcalorimetro
Microcalorimetro SETARM ad alta sensibilità grazie al suo sensore 3D Calvet, permette la massima accuratezza nel quantificare l’entalpia di fusione e cristallizzazione, la temperatura di cambiamento di fase e la misura del CP. Lenti scan rate e maggiore quantità di campione per meglio simulare le realistiche condizioni del processo.

Scarica Application Note ->          Scopri di più sui Microcalorimetri ->

calorimetro-a-scansione-differenziale
Calorimetro a Scansione Differenziale DSC SETARAM con la possibilità di effettuare esperimenti a scan rate molto elevati, è un ottimo metodo per la caratterizzazione della stabilità termica in modo ciclico (fino a 100 cicli/24 h)

Scarica Application Note ->          Scopri di più sulla DSC  ->

TCiThermalConductivityAnalyzer2014-01
C-Therm TCi Thermal Conductivity Analyzer permette la misura della conducibilità termica, dell’effusività ( CP e Diffusività inserendo la densità ) dei PCM, in tutte le fasi, in un range di temperatura da -50°C a 300°C

Scarica Application Note ->          Scopri di più su C-Therm TCi ->